Home » Imparofacendo » eventi » GRAPPERIE APERTE DOMENICA 6 OTTOBRE 2013

GRAPPERIE APERTE DOMENICA 6 OTTOBRE 2013

GRAPPERIE APERTE, 32 DISTILLERIE DI TUTTA ITALIA APRONO LE PORTE AL PUBBLICO DOMENICA 6 OTTOBRE PER LA DECIMA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DALL’ISTITUTO NAZIONALE GRAPPA.

Un evento che viaggia a gonfie vele verso la decima edizione: domenica 6 ottobre torna in 32 distillerie di tutta Italia Grapperie Aperte, l’appuntamento promozionale organizzato dall’Istituto Nazionale Grappa per valorizzare e far conoscere il distillato di bandiera anche ai non addetti ai lavori – ogni anno l’appuntamento richiama oltre 30.000 appassionati, tra curiosi e desiderosi di entrare in contatto diretto con l’affascinante mondo della grappa – attraverso degustazioni e visite guidate agli impianti e ai locali di invecchiamento.
“L’elevato numero di visitatori che ha partecipato alle precedenti edizioni – commenta il Presidente dell’Istituto Nazionale Grappa Elvio Bonollo – è la conferma del grande interesse che ruota attorno alla grappa per la sua cultura e la sua tradizione, raccontata con suggestione e curiosità da ogni singolo maestro distillatore. Il successo di questa iniziativa è merito di tutti coloro che negli anni hanno creduto, aderito e contribuito allo svolgimento della giornata mettendo a punto, presso le proprie distillerie, iniziative originali a fianco di degustazioni e visite guidate. Oggi, giunti ormai alle porte della decima edizione, siamo sempre più convinti dell’importanza che riveste questo appuntamento. L’affluenza che ogni anno caratterizza questo evento è un chiaro segnale della tenuta dei gusti degli italiani che confermano di apprezzare la grappa in tutte le sue sfaccettature – tradizionali e moderne – e di cercare sempre più occasioni per un approfondimento tecnico e culturale al fine di conoscere meglio il nostro prodotto e, quindi, di poterlo scegliere e saperlo degustare con più consapevolezza e soddisfazione”.

Insieme per la grappa dunque, con la massima fiducia nelle potenzialità di questo progetto di valorizzazione e promozione che coinvolge distillatori di Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Sicilia. L’edizione numero dieci inoltre, rappresenterà anche una occasione per scoprire il distillato di bandiera in abbinamento alle tipicità gastronomiche dei rispettivi territori, che ogni distilleria potrà interpretare nel modo ritenuto più opportuno: affiancando alle degustazioni in distilleria assaggi guidati direttamente da un produttore del luogo di riferimento o proponendo ricette proprie realizzate con prodotti tipici locali, invitando uno chef o proponendo una ricetta ‘casalinga’ in cui la grappa è protagonista come ingrediente o come miglior abbinamento.

A guidare la classifica delle regioni con il maggior numero di distillerie aderenti è il Piemonte, con ben nove grapperie aperte, seguito da Veneto e Alto Adige con cinque grapperie ciascuna, laLombardia con quattro, la Toscana con tre, la Valle d’Aosta e il Trentino con due, Friuli Venezia Giulia e Sicilia con una.

http://www.istitutograppa.org/ita/grapperie-aperte/gli-eventi.html

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn